Ultima modifica: 8 novembre 2017
Istituto Comprensivo "Mattioli" di Siena > Avvisi > Settimana corta, sondaggio ufficiale fra i genitori

Settimana corta, sondaggio ufficiale fra i genitori

Medie: sabato sì o sabato no? Il 17 e il 18 novembre TUTTI I GENITORI dalla prima elementare alla seconda media sono chiamati ad esprimere la loro opinione sulla settimana corta alla scuola secondaria. Pro e contro per ciascuna delle due istanze, ma la decisione sarà presa e questo specifico sondaggio potrà essere utile per consultare i genitori, come accaduto nelle due riunioni convocate per il 6 e l’8 novembre.

Seggi alla Pascoli e alla Mattioli. Aperti venerdì 17 (ore 15-19) e sabato 18 (ore 9-12:30)

In questo file tutti i dettagli sull’argomento e sulle modalità di voto

Medie: sabato sì o sabato no? Il 17 e il 18 novembre TUTTI I GENITORI dalla prima elementare alla seconda media sono chiamati ad esprimere la loro opinione sulla settimana corta alla scuola secondaria. Pro e contro per ciascuna delle due istanze, ma la decisione sarà presa e questo specifico sondaggio potrà essere utile per consultare i genitori, come accaduto nelle due riunioni convocate per il 6 e l’8 novembre.

Seggi alla Pascoli e alla Mattioli. Aperti venerdì 17 (ore 15-19) e sabato 18 (ore 9-12:30)

In questo file tutti i dettagli sull’argomento e sulle modalità di voto

2 commenti »

  1. Marusca Cancelli ha detto:

    A seguito della comunicazione appena ricevuta dal rappresentante di classe sulla possibilità di specificare il giorno di apertura pomeridiana vorrei esprimere la mia perplessità sulla richiesta di tale scelta. Immagino che il consiglio di istituto sia arrivato a questa decisione su solide basi, ma mi domando, se il giorno scelto dalla maggioranza fosse il venerdì e tutte le altre scuole medie facessero invece il rientro di mercoledì, come sarà possibile per le società sportive organizzare corsi per i ragazzi? Tanto per fare un esempio non esaustivo, sia i corsi di atletica al camposcuola sia quelli della Mensana sono tutti calibrati su un rientro scolastico fatto di mercoledì. Se ogni scuola iniziasse a fare il rientro in giorni diversi, considerando anche l’impegno dei compiti che i ragazzi devono svolgere ogni giorno, come potranno fare un’attività sportiva in un orario convenzionale? Il tardo pomeriggio è già dedicato ai bambini delle elementari che fanno tempo pieno… Grazie.

    • robycat ha detto:

      Questa è la risposta del dirigente scolastico: “il dirigente ha semplicemente accolto la richiesta avanzata da dei genitori di sondare il terreno, su quello che ad alcuni sembrava essere il punto dirimente. In realtà le valutazioni sugli impegni pomeridiani degli alunni, la scuola le aveva già fatte e proprio per questo, oltre che per valutazioni logistiche legate ai trasporti, l’orientamento dirigenziale era e resta per il mercoledì. Comunque, nel caso di una netta prevalenza di richieste per il venerdì, è ovvio che tale orientamento potrebbe mutare, fermo restando che sarà il Consiglio di istituto e non il preside a decidere. Grazie.”
      Saluti.
      Roberto Catalano, webmaster e F.S. Nuove tecnologie

Lascia un commento

 




Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi