Ultima modifica: 12 marzo 2020
Istituto Comprensivo "Mattioli" di Siena > News > Lettera del Dirigente ai Genitori

Lettera del Dirigente ai Genitori

Cari Genitori,

stiamo vivendo una situazione nuova, che ci coglie evidentemente tutti impreparati,

la scuola in particolare fa fatica a rinunciare alla presenza e alle relazioni interpersonali perché su queste si fonda ogni esperienza di formazione e il distanziamento sociale che ci si richiede in questi giorni, è l’esatto contrario della comunità educante che vogliamo costruire per e con i vostri figli.

Però, non possiamo far altro che di necessità virtù, cercando di cogliere anche in questa crisi delle occasioni di crescita, tra tutte, quella dell’aggiornamento di alcune pratiche didattiche. I docenti stanno quindi sperimentando forme di didattica a distanza, ciascuno secondo le proprie “familiarità”, inoltre, partecipano a momenti di formazione su alcuni strumenti comuni.

Il punto di riferimento fondamentale per tutti resta il registro elettronico al quale stiamo cercando di abbinare software con un maggior grado di interazione.  Ci è sembrato soprattutto importante, per ogni ordine di scuola, ripristinare un contatto anche visivo con gli alunni e la possibilità di una comunicazione diretta con e tra loro, per questo abbiamo scelto strumenti come “Zoom” o “Skype”, nati per consentire riunioni da remoto, per ricostruire, anche se per poco tempo, il clima della classe. Nei prossimi giorni, quindi, potranno arrivare attraverso i rappresentanti di classe o direttamente sul registro, codici per partecipare a questi eventi ai quali siete invitati a far partecipare i vostri figli. Gli eventi saranno effimeri e quindi nulla sarà registrato, spero che questo renda tutti sereni anche rispetto alla tutela della privacy. Ovviamente per chi non fosse d’accordo, basta semplicemente non far partecipare il minore.

Inoltre stiamo iniziando a registrare le classi ad ambienti di apprendimento virtuali su piattaforma Google, ovvero predisporre strumenti che, se la sospensione si protrarrà nel tempo, potranno servirci per una didattica più organica in cui introdurre, gradualmente, anche degli elementi di verifica. In questo caso, poiché sarà necessaria l’attivazione di un account di posta elettronica per gli studenti, vi sarà inviata una preventiva richiesta di autorizzazione, a partire dalle classi terze della nostra scuola secondaria.

Stiamo evidentemente esplorando una dimensione didattica nuova, vi chiedo di aiutarci a superare le eventuali difficoltà iniziali con la vostra comprensione. Però vi chiedo soprattutto di aiutare i vostri figli a guardare dentro questo momento con fiducia, l’elastico del tempo si allunga verso casa e spero vi offra la possibilità di stare di più insieme; sia per loro l’occasione di ritrovare in voi, oltre che negli insegnanti, dei maestri pazienti con cui scoprire cose nuove.

Se posso permettermi un suggerimento, nonostante le difficoltà, giocate con loro, spiegategli quello che succede e quanto è importante quello che ciascuno di noi può fare per il bene di tutti. Oppure scegliete un libro per leggerlo a turno ad alta voce, vedrete che invertendo l’ordine dei fattori non sempre il risultato non cambia e poi viaggiate insieme, senza posti di blocco…

Insomma provate a mettere in questi strani giorni qualcosa di solo vostro, che sia bello da ricordare.

 

Cordiali saluti                                                                                                                  Il d.s Federico Frati

 

Vi lascio anche questa mail dedicata ad eventuali comunicazioni urgenti:  presidefrati@gmail.com

1 commento »

  1. Barbara Sartoron ha detto:

    Trovo che se si prolungasse troppo questa circostanza delle classi via zoom può essere un ‘ottima soluzione.

Lascia un commento

 




Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi